Come guadagnare scrivendo articoli

0

Nel Web, come sappiamo, il contenuto e soprattutto una presentazione convincente ed accattivante dei punti principali della nostra esposizione sono alla base di un buon copywriting, la prima risorsa che, assieme alla condivisione online, ci consente di posizionare ai primi posti delle SERP di Google, Bing, Yahoo o qualsiasi altro motore di ricerca i nostri contenuti.

“Content is king” ovvero l’importanza di buoni contenuti

Nonostante il proliferare di immagini e video social, come si suol dire, “content is king”, ovvero “il contenuto è re”, e pertanto è indispensabile necessario trovare, soprattutto a livello di blog professionali, copywriter esperti. Se siamo abili nella stesura di articoli originali ed interessanti potremo dunque guadagnare scrivendo e monetizzare questa capacità offrendo alla clientela sempre più numerosa contenuti in grado di attarre visitatori e traffico sui loro siti.

Skills di un buon copywriter

Concisione ed originalità sono i presupposti alla base della scrittura di articoli: predisporre pezzi firmati di proprio pugno per il Web è una delle attività che, partendo dal blogging personale o dal webmastering per i propri siti, può sfociare in una vera e propria attività di creazione di contenuti personalizzati in base alle specifiche richieste dal committente. Oltre all’utilizzo oculato delle keyword ed alla presenza di tag e riferimenti che porteranno alla condivisione rapida, l’impronta del web writer nello scrivere articoli è di certo la caratteristica più apprezzata per interessare il pubblico e, di conseguenza, per essere richiesti ed iniziare a guadagnare scrivendo.

Per introdurci sul mercato della scrittura per il web e guadagnare scrivendo articoli è possibile rivolgersi ad alcuni cosiddetti “content marketplace”, piattaforme specializzate in grado di fare incontrare domanda ed offerta di contenuti categorizzati per tematiche. Su alcune di queste piattaforme è particolarmente concentrata l’attenzione dei potenziali clienti verso settori quali social, media, tecnologia, economia e benessere, che rappresentano alcuni dei veri e propri focus sui quali il web writer dovrà porre attenzione.

Quanto posso guadagnare scrivendo articoli per il Web?

I marketplace, normalmente, prevedono alcune somme forfettarie da corrispondere al creatore di contenuti una volta completata la transazione; o viceversa corrispondendo l’importo in anticipo una volta accordatici con il committente. A volte i principali mercati consumer to consumer, che fanno incontrare domanda ed offerta, propongono al web writer freelance stesso di stabilire le proprie soglie di prezzo, cercando di risultare sia competitivi che equi. La contrattazione diretta per la prestazione tra committente ed esecutore è un’altra possibilità che può essere sfruttata visitando i numerosi forums che la offrono.

Condividi

Lascia un Commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.